Molte persone sul proprio viso hanno delle cisti di grasso. Non si tratta di un problema di salute vero e proprio ma di una ‘semplice’ ostruzione delle ghiandole sebacee.

È estremamente raro che portino a patologie serie, a patto che non vengano toccate. Una cosa è certa: sono decisamente anti estetiche e assomigliano molto all’acne giovanile.

C’è chi, vedendole comparire, decide di schiacciarle come si fa con i brufoli ma si tratta di un’azione sbagliata: ‘rompendole’ c’è il rischio di contrarre infezioni alla pelle. Per fortuna esistono dei modi naturali per farli scomparire, come segnala il sito Rimedio Naturale.

1) Olio dell’albero del tè: grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e antibatteriche blocca le infezioni e facilita la cicatrizzazione. Per far sparire la cisti basta versare poche gocce d’olio su un batuffolo di cotone e poggiarlo sulle cisti 2 o 3 volte al giorno;

SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM E SU VK

2) L’aloe vera: la pianta che funziona per tutto. Come noto, l’aloe vera è molto usata per i trattamenti della pelle, da cicatrici a scottature e per le cisti di grasso. È bene procurarsi una pianta di aloe vera (e propria) e applicarne la polpa sulla cisti per almeno un quarto d’ora, più di una volta al dì, fino a quando l’imperfezione non scomparirà del tutto;

3) Olio di ricino: nonostante sia un simbolo del periodo più buio per l’Italia degli ultimi cento anni, è un potente antiinfiammatorio naturale utile anche per combattere le cisti. Va versato su un batuffolo di cotone e tenuto sulla cisti per qualche minuto, anche con l’ausilio di una borsa d’acqua calda.

4) Sali di Epsom: si tratta di alcuni Sali dalle numerose proprietà benefiche. Uno degli usi più comuni è quello di esfoliare e purificare la pelle. Per sfruttarlo al meglio è bene versarne circa 150 grammi in due litri d’acqua e applicare la soluzione sull’area interessata più a lungo possibile per più giorni.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Le informazioni diffuse dal sito non intendono e non devono sostituirsi alle opinioni e alle indicazioni dei professionisti della salute che hanno in cura il lettore, l’articolo è solo a scopo informativo.