2147Alcuni anni fa Thomas Frank ha scritto un libro, “What’s the Matter with Kansas”, qual è il problema con il Kansas. Il libro parla di come gli statunitensi ai quali è stato fatto il lavaggio del cervello votino contro i loro propri interessi economici e politici. La totale stupidità dei popoli li rende indifesi dagli artigli dei rapaci. Oggi Thomas Frank potrebbe porre la stessa domanda a riguardo dei greci che hanno subito quel trattamento. Il 22 giugno, “Rt” ha parlato di un’enorme manifestazione di greci ad Atene: sventolavano la bandiera dell’Ue e chiedevano al loro governo di venderli alla Troika. I greci sono così determinati a far parte dell’ “Europa” che desiderano di pagarne il prezzo venendo gettati economicamente a terra e smettendo di esistere come Stato sovrano.

Gli idioti che hanno partecipato a questa “manifestazione per l’Europa” hanno reso difficile, se non impossibile, al governo greco ammorbidire l’austerità che viene imposta dall’1% alla popolazione greca. Tra i cittadini delle nazioni occidentali, i greci hanno sperimentato sulla propria pelle la mancanza di cuore e l’avidità dell’1% molto più duramente di ogni altro popolo. Eppure accettano questi maltrattamenti come prezzo da pagare per essere europei. È un miracolo che Alexis Tsipras non abbia rassegnato le sue dimissioni mandando all’inferno il popolo idiota.




(Paul Craig Roberts, “Il popolo greco chiede la sua stessa distruzione”, da “Information Clearing House” del 23 giugno 2015, tradotto da “Come Don Chisciotte”. Craig Roberts è stato assistente segretario del Tesoro Usa nel governo Reagan ed editore associato del “Wall Street Journal”. Era opinionista di “Business Week”, “Cripps Howard News Service” e “Creators Syndicate”. Ha tenuto molte conferenze universitarie. I suoi post su Internet hanno lettori in tutto il mondo. Il suo libro “How the Economy Was Lost” è disponibile su “Counterpunch” in formato digitale. Il suo ultimo libro è “How America Was Lost”).

Fonte: www.libreidee.org