1722
1722Il quotidiano britannico Telegraph, in un articolo, riconosce che da quando Vladimir Putin è salito al potere 15 anni fa, “l’esercito russo è diventato più grande, più forte e meglio attrezzato che in qualsiasi momento dopo la fine Guerra Fredda”.

Confrontando la potenza militare di Russia, Stati Uniti d’America e Regno Unito, il quotidiano britannico conclude che Mosca distanzia Washington e Londra per numero di carri armati, sistemi di artiglieria e di lanciarazzi. Secondo le statistiche presentate, la Russia ha 15.398 carri armati, una cifra quasi doppia rispetto a quella degli Stati Uniti e 37 volte quella del Regno Unito.




Inoltre, il numero di sistemi di artiglieria dalla Russia è due volte quella degli Stati Uniti e 67 volte quella del Regno Unito, secondo il giornale londinese.

Il Telegraph conclude che, sebbene “la Russia sia ancora molto al di sotto del potenziale militare complessivo degli Stati Uniti, e in termini di tecnologia rispetto ad altri paesi occidentali,” Mosca ha speso ingenti somme per modernizzare il  proprio esercito. Inoltre, il finanziamento di programmi militari è in aumento, nonostante la crisi finanziaria globale .

Fonte: www.lantidiplomatico.it