2215Archiviato il Referendum greco secondo me sarà impossibile che la UE non faccia pagare ai greci la sfida. E allora, cosa rimane a Zipras se non una onorevole via di fuga prima che il gigante schiacci la formica?

Rimane da vedere se c’e’ vita oltre l’euro.

Parrebbe di si secondo quanto vediamo presso alcuni stati. Tralasciando la mitica ed adorabile Ungheria, oramai ampiamente conosciuta, soffermiamoci su due paesi dei quali non si parla mai e che non hanno nemmeno un tiranno alla Pericle o alla Solone come Orban:

LA POLONIA

Con una pizza de fango come lo zloty, che di guardano bene dall’abbandonare, sebbene facciano austerity spinta dalla indipendenza della banca centrale polacca, la crescita (mai negativa) è la seguente:

polonia crescita

Come vediamo, si può tranquillamente iscrivere al CLUB DEL 3% (vedi mio libro dei 500 miliardi)!

E non è che sia in preda all’hyyperinflation, anzi, ancora hanno la deflazione:

polonia inflazione

E la disoccupazione? Notevolmente inferiore alla nostra:

polonia disoccupazione

 



Ora, direte voi, ci hai fatto vedere un paese ma lo sai benissimo che UNA RONDINE NON FA PRIMAVERA. Vero, allora guardiamo i Cechi, che non sono gli ipovedenti assistiti dallo stato italiano ma gli abitanti di Praga e dintorni:

crescita del 4%

czech crescita

inflazione positiva ma lievissima

czech inflazione

disoccupazione a livelli USA

czech disoccupazione

 

E’ inutile nascondersi, il sistema Euro è la più folle e sciagurate delle decisioni che mai politici che amano la democrazia potessero aver preso…… ammettere di aver sbagliato vuol dire scomparire per sempre dalla storia della politica (e quindi tornare a faticare nei campi con la zappa da 7 chili), pertanto non lo ammetteranno mai….e ciò significa che dovremo necessariamente organizzare anche noi una primavera araba qua….ma intanto….i primi a doverlo fare sono sicuramente quelli di Zipras poiché non è possibile che la UE non gli faccia pagare lo schiaffo che la PLUTOCRAZIA EUROPEA HA SUBITO DALLA DEMOCRAZIA ATENIESE.

 

Greci, tranquilli, c’è vita oltre l’euro….è dentro che essa è venuta meno !

 

Maurizio Gustinicchi

Fonte: scenarieconomici.it

Tratto da: www.informarexresistere.fr

Se non ci trovate nei social, cercateci da qui 😉 e mettetelo nei preferiti del vostro Browser




CONTINUA A LEGGERE >>






_______________________________________________________________________

Iscriviti alla Newsletter di Sapere è un Dovere