3662
STRASBURGO – La plenaria di Strasburgo ha dato l’ok finale al pacchetto di aiuti d’urgenza alla Tunisia, che comprende il Regolamento che permette l’importazione di 35.000 tonnellate aggiuntive di olio d’oliva senza dazi nell’Unione europea.

Il voto era stato sospeso il 25 febbraio, ieri il Coreper ha recepito gli emendamenti tecnici e comunicato che avrebbe adottato il testo che sarebbe passato oggi al Parlamento europeo. L’aula ha approvato con 500 si’, 107 no, 42 astenuti. Il Gruppo a cui appartiene il Pd ha votato a favore dell’arrivo di altre 35.000 tonnellate d’olio tunisino nella Ue, ovviamente la maggior parte in Italia, con questo devastando la già precaria produzione italiana.




Fonte: www.stopeuro.org

Guarda anche: Olio di oliva extravergine comprato a 3€ nei supermercati , guardate da dove viene e cosa comprate!