La candidata all’Eliseo del Fronte Nazionale Marine Le Pen ha dichiarato che la UE scomparirà dalla carta politica del mondo. Allo stesso tempo, nel suo discorso ai sostenitori nella città di Lille, ha promesso di proteggere la Francia dalla globalizzazione, scrive la Reuters.

La leader del “Fronte Nazionale” Marine Le Pen ha detto che dopo l’elezione di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti e il referendum sulla Brexit del Regno Unito, le elezioni in Francia sarà il prossimo passo della “rivolta globale della gente.”




“La UE morirà, perché alla gente non serve. Le egemonie dall’alto sono destinate a scomparire dalla faccia della Terra,” — ha dichiarato Marine Le Pen tra gli applausi.

“E ‘il momento di sconfiggere i globalisti”, — ha detto riferendosi ai suoi avversari Emmanuel Macron e Francois Fillon, accusandoli di “tradimento” per il bene dell’Unione Europea e degli interessi del mercato.

Le presidenziali francesi si svolgeranno in 2 turni rispettivamente il 23 aprile e il 7 maggio.




Fonte: it.sputniknews.com