2382Le vere notizie di oggi sono queste:
Da una parte la germana ha dei “leggerissimi dubbi” sul piano proposto dai greci per “risanare l’economia” e il potentissimo Shauble, un tizio solo un filino nazista, ricordiamolo, propone una uscita “temporanea” della Grecia dall’Euro.
Mi suone come sodomizzare qualcuno a tempo:
“ascolta ragazzo, entro, vado su e giù per cinque minuti e tra un quarto d’ora faremo finta che non sia successo niente….”

Mi sa che non funziona.
Intanto lo stesso bastardo cinico e calcolatore, e che odia quei sud europei brutti brutti,condona un miliardo e rotti di debito pubblico all’Austria , altri esponenti politici tedeschi parlano addirittura di “cancellazione” del debito.



Fatemi capire, bambini, la Grecia è Brutta brutta, non si può ristrutturare il debito né allungare le scadenze fino a sessantanni perché non “è previsto dai trattati”, mentre gli austriaci , poverelli, hanno “bisogno“.
Non vorrei mai che sia dovuto al  fatto che quando gli austriaci dicono “Schweine faule Griechen” (porci greci fannulloni) lo fanno con un accento della Carinzia che solletica tanto le menti germaniche…
E forse il referendum per l’uscita dall’euro messo in cantiere qualche giorno fa in Austria c’entra qualcosa.
Ma è impossibile, giusto?
In Fondo Siamo in Europa, dove tutti sono uguali e dove non vengono fatte discriminazioni, dove tutti possono dichiarare con orgoglio di essere omosessuali, nel caso, ma non possono sforare il bilancio o ristrutturare il debito pubblico…
P.S. e la Terra Dei Pazzi? penseremo anche a loro, bambini, pare che stiano passando due leggi, una per sequestrare tutti i beni appartenenti ai russi in Ucraina, privati compresi, e un’altra per impedire di nominare la Parola “russia” in pubblico, perchè “si aiuterebbe il paese aggressore”.
Immagino che il prossimo passaggio sarà quello di vietare di parlare in russo e basta, peccato che oltre il sessanta per cento della popolazione lo usi come madrelingua, e gli altri lo parlino abbastanza bene…la fine è vicina.

Se non ci trovate nei social, cercateci da qui 😉 e mettetelo nei preferiti del vostro Browser




CONTINUA A LEGGERE >>






_______________________________________________________________________

Iscriviti alla Newsletter di Sapere è un Dovere