3322
POLONIA – Il leader del partito di destra al potere in Polonia, Diritto e giustizia (Pis), Jaroslaw Kaczynski, ha incontrato ieri a Niedzica, una localita’ del sud della Polonia, il premier ungherese Victor Orban. Lo rende noto l’agenzia Pap, secondo la quale l’incontro e’ durato sei ore ed e’ finito verso le ore 17 di ieri pomeriggio. Non e’ stato rilasciato nessun comunicato stampa dopo i colloqui. Secondo il sito ungherese vs.hu, fra i temi toccati ci sarebbero l’ipotesi di una uscita dei due paesi dall’Unione europea, oltre all’attività delle rispettive Corti costituzionali.



Oggi Orban dovrebbe ricevere a Budapest la visita del premier britannico David Cameron, con il quale probabilmente parlerà della riduzione, in programma in Gran Bretagna, degli assegni sociali per gli immigrati dall’Europa dell’est. Sia la Polonia che l’Ungheria ormai da tempo hanno deciso di rifiutare l’euro, considerato pericoloso e inefficace. Infatti, entrambi i Paesi con accorte politiche economiche associate ad avere la propria valuta hanno ottenuto e continuano ad ottenere una forte crescita economica, doppia perfino di quella tedesca.

Fonte: www.ilnord.it

Se non ci trovate nei social, cercateci da qui 😉 e mettetelo nei preferiti del vostro Browser




CONTINUA A LEGGERE >>






_______________________________________________________________________

Iscriviti alla Newsletter di Sapere è un Dovere