Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha definito gli USA la principale minaccia per il mondo moderno.



“Devo dire con assoluta chiarezza che la principale minaccia per la libertà, la democrazia, la madre terra e il mondo sono gli USA. Non ho paura a parlarne apertamente”, ha detto Morales durante la sessione plenaria “del Vertice delle Americhe” in Perù.

In precedenza il presidente della Bolivia, ha chiesto agli USA di fermare l’aggressione contro la Siria, far terminare l’embargo a Cuba, fermare il supporto al colpo di stato in Venezuela e la costruzione del muro in Messico.

Fonte: it.sputniknews.com

Se non ci trovate nei social, cercateci da qui 😉 e mettetelo nei preferiti del vostro Browser




CONTINUA A LEGGERE >>






_______________________________________________________________________

Iscriviti alla Newsletter di Sapere è un Dovere