909
© Collage: La Voce della Russia

909
Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che l’esercito ucraino è di fatto una legione della NATO, che non persegue gli interessi nazionali dell’Ucraina, ma si propone di raggiungere gli obiettivi geopolitici di contenimento della Russia.

Il presidente russo ha inoltre osservato che Kiev rifiuta di seguire la strada verso una soluzione pacifica del conflitto nel Donbass e sfrutta le tregue per raggruppare le sue forze.




In Ucraina, secondo Putin, sono in corso “eventi tragici, di fatto è in atto una guerra civile.” “E in Ucraina a mio parere molti lo sanno bene,” – ha detto Putin.

Fonte La Voce della Russia