4197
A Firenze per aprire la campagna referendaria in favore del Sì al referendum costituzionale del prossimo ottobre e per un bilaterale col primo ministro giapponese Shinzo Abe, il primo ministro Matteo Renzi è stato contestato al suo arrivo al teatro Niccolini dai risparmiatori di Banca Etruria.
Il premier è passato a pochi metri dai contestatori ricevendo il sostegno delle altre persone che aspettavano di entrare nel teatro.



Fonte: http://controinformazionetv.info

Non perdetevi i nuovi aggiornamenti, seguiteci nella App per cellulari 




CONTINUA A LEGGERE >>






_______________________________________________________________________

Iscriviti alla Newsletter di Sapere è un Dovere