La maggioranza del popolo russo vuole Vladimir Putin alla Presidenza dopo le dopo le elezioni nel 2018. Lo rivela un sondaggio del Centro Levada.

Secondo l’indagine, il 66% dei russi confermerebbe alle prossime elezioni Vladimir Putin alla Presidenza della Federazione Russa. Solo il 18% degli intervistati vorrebbe un’altra persona a capo del Cremlino. Mentre il 16% dei russi si è detto ancora indeciso.



“Il prossimo presidente, chiunque esso sia, dovrà rafforzare la politica interna, sostiene un terzo dei russi. Il 40% invece è soddisfatto dell’attuale corso e solo il 12% parla della necessità di maggiore liberismo”, si legge nella relazione al sondaggio.

Per quanto riguarda la politica estera, più della metà dei russi (56%) credono che il futuro presidente dovrebbe seguire la linea attuale; il 19% degli intervistati è a favore di una politica più dura nei confronti dell’Occidente, mentre il 13% vorrebbe la distensione nelle relazioni con i paesi occidentali.

In precedenza Vladimir Putin ha dichiarato che è ancora prematuro confermare la sua candidatura alle elezioni presidenziali del 2018. Tra i potenziali candidati alla Presidenza ci sono il leader del partito liberaldemocratico Vladimir Zhirinovsky e Grigory Yavlinsky del partito “Yabloko”. Anche Alexei Navalny intende correre per la Presidenza, malgrado alcuni procedimenti giudiziari a suo carico potrebbe impedirgli di farlo.

Fonte: it.sputniknews.com

CONTINUA A LEGGERE >>








_______________________________________________________________________

Iscriviti alla Newsletter di Sapere è un Dovere