Seguici su: Pinterest


BUDAPEST – Il governo Orban porta l’Ungheria ad un boom economico senza precedenti nella storia del Paese. La crescita della produzione industriale dell’Ungheria ha accelerato ad un ritmo molto piu’ veloce di quello previsto in precedenza, registrando una crescita del 8,1 per cento su base annua a settembre 2017, rispetto al 6,8 per cento del mese precedente. Lo evidenziano i dati preliminari dell’Ufficio statistico ungherese, riportati dal sito di ”Business insider”.



Gli economisti ungheresi prevedevano che la crescita migliorasse del 7,9 per cento, e il dato e’ inoltre in aumento anche su base annuale. Questo è il risultato di una accorta politica di incentivazione degli investimenti grazie alla riduzione della pressione fiscale e all’aumento dei consumi interni per merito anche dell’aumento delle pensioni e del tagli dei costi delle bollette energetiche. Una vera ”rivoluzione sociale e industriale”, ha commentato il governo magiaro. (IL NORD)

Tratto da: www.imolaoggi.it

Seguici su: Pinterest

CONTINUA A LEGGERE >>








_______________________________________________________________________

Iscriviti alla Newsletter di Sapere è un Dovere